Gli stappati® / sicilia

Marsala Vergine Terre Arse 2001 Florio

21/02/2016

Cantine Florio
Marsala Vergine Terre Arse 2001

19%
Il naso è veramente pulito, nitido e ricco di complessità. Alle tipiche fragranze ossidative si uniscono odori di tostato, di mandorle amare, confetture e frutta disidratata. Fiori essiccati tra ricordi di rose e biancospino.
I sentori speziati variano dallo zenzero essiccato alla curcuma, dalle resine alla vaniglia fino a note più individuali di cacao, cioccolato bianco, caffè e tabacco. Sfumature di torba, humus, miele e crema bruciata. Note di affumicato e qualcosa di marino e macchia mediterranea sul finale.
La bocca secca, il tatto morbido e avvolgente. Sottile vibrazione acida.
Da abbinare a degli scampi, tonno e salmone affumicato e formaggi a pasta dura.
90

Marsala Superiore Riserva Semisecco Ambra “Donna Franca”
19%
L. 12715A 1212
Color ambra. Raffinatezza al naso. Scorze di cedro e sottili erbe aromatiche essiccate che ricordano il cerfoglio, il timo e la maggiorana. China, frutta disidratata, confettura di pesca e albicocca. Note di frutta tropicale stramatura, miele di castagno, rose essiccate, tiglio e bacche di ginepro che ben convivono con note oleose d’idrocarburi. Catrame e torba con sfumature di alghe, foglie di alloro e ostriche. Spezie, pepe bianco, tabacco e caffè, sandalo e legni pregiati. Il naso è emozionante è ricco di sfumature. Si percepisce una mineralità appena rocciosa. Bocca morbida, appena dolce in entrata e leggermente più amarognola e severa in chiusura. Perfetto l’equilibrio tra le note amare e dolci.
95

0
0 likes