friuli venezia giulia / Gli stappati®

Parovel

08/09/2016

DOC Vitovska Carso “Onavé” 2013
12,5%
L.0514
Giallo paglierino con riflessi verdognoli. Il naso impalpabile per finezza.
Fresco fruttato e floreale con sfumature minerali che ricordano l’argilla e il sale grezzo. Unisce sentori di frutta fresca, erbe aromatiche con note di agrumi e floreali.
La bocca fresca e sapida. Un vino piacevolissimo, ritmato che unisce sensazioni morbide e saline allo stesso tempo e chiude con una ruvida nota di sottobosco appena balsamica.
85

Igt Venezia Giulia “Matos Monet” 2012
L. 0914
13,5%
Malvasia Istriana 60%, Sauvignon 30%, Semillon 10%
Giallo oro alla vista.
Intensità e persistenza. Odori di frutta matura, confettura di pesca e albicocca. Crostata, miele e spezie. Una leggerezza di frutta tropicale. Note argillose ed erbe aromatiche. Ossidazioni sottili e note balsamiche ad arricchire sentori di fiori di campo, camomilla selvatica, anice. Una nota di liquirizia.
Palato denso e agile nella beva. Equilibrato. Freschezza misurata e allungo sapido. Un vino affascinante e ricco di contrasti olfattivi che richiama continuamente il naso sul calice con profumi sempre nuovi.
Un vino che non è per tutti.
90

IGT Venezia Giulia Bianco “Visavì Barde” 2014
L.10.15
12,5%
Una sensazione lievemente burrosa su un frutto fresco. Un accento aromatico e un tratto appena tropicale. Un finale di erbe aromatiche.
Il palato preciso. Piacevole morbidezza, ritmata da freschezza acida misurata. Leggerissimo volume di centro bocca. Chiusura di mandorle ed erbe aromatiche con retrogusto fruttato appena maturo.
83

Doc Carso Malvasia “Poje Barde” 2014
L. 08.15
12,5%
La parte aromatica al naso è ben gestita, non è invadente, gioca più nelle retrovie e non nasconde il frutto, anzi lo esalta. Un tratto tropicale nel frutto. Cedro, zenzero fresco, caprifoglio, rose bianche e un accenno di cannella fresca sono solo alcuni dei tanti riconoscimenti di questo vino.
Al palato leggero volume, ritmato da freschezza acida piacevolissima che ricorda gli agrumi.
88

IGT Venezia Giulia Terrano “Hodi” 2014
11,5%
L. 0815
Un leggero frutto acido con sensazioni di frutta fresca rossa che ricorda le marasche, ricami floreali di rose e viole. Finale verde di erba tagliata e una sbavatura alcolica su finale.
Bocca fresca, leggera, un po’ scheletrica.
Acidità sopra le righe ma piacevole.
Un vino semplice, gradevole da abbinare ai salumi o per un aperitivo a base di vino rosso.
78

Refosco dal Peduncolo Rosso “Imà” 2010
13%
L.03.12
I toni sul frutto sono un po’ sopiti. Un guizzo fresco e un po’ speziato. Manca un po’ di definizione e precisione. Rose e iris appassiti. Leggere ossidazioni.
Bocca di giusta pienezza, fresca piacevole nel tannino appena ruvido. Retrogusto piacevole e appena balsamico.
79

0
0 likes