Gli stappati® / vini esteri

Il Cava secondo Raventòs e Gramona

15/03/2012


Di seguito troverete degustazioni relative ai vini delle aziende Raventòs e Gramona.
Due aziende, un territorio, due stili diversi d’espressione.


Raventòs

Gran Reserva de la Finca Brut Nature 2005
Xarel-lo 40%, Macabeo 20%, Parellada 25%, Chardonnay 10%, Pinot Noir 5%

In apertura odori di erbe aromatiche e mollica di pane. Sfumature di agrumi e burro. Accento minerale quasi roccioso. Odori di nocciola, caffè in grani, fiori gialli secchi, foglie di alloro, origano. In sottofondo sensazione terrosa, di argilla e humus.
Pone in risalto la sua forza, la sua struttura, esaltando un carattere mascolino attraverso una bocca caparbia fatta di freschezza acida importante e sapidità che prolunga il piacere di ogni sorso. Intensità e persistenza lunghissima con ricordi di erbe aromatiche agrumi e note tostate. Eccellente.


Gran Reserva Elisabet Raventos Brut 2005
Xarel-lo 63%, Monastrell 7%, Chardonnay 30%

Note di lieviti e mollica di pane. Tonalità floreali di acacia e ginestra che ben si mescolano a profumi di frutta matura e in confettura- prugne selvatiche, scorza di mela gialla, ananas, pesca, frutta tropicale, fragoline di bosco-, su note di pasticceria ravvivate da ricordi di erbe aromatiche di lavanda e timo. Bocca femminile, di pacata freschezza. Un palato facile da gestire. Si evidenziano note di caffè e cacao amaro. Il finale si divide tra note di erbe aromatiche e frutta. Amarognolo deciso, appena fuori equilibrio, che riporta alle sue origini. Ottimo vino.


Raventòs i Blanc de Nit Brut Rosé 2009
Macabeo 55%, Xarel-lo 15%, Parellada 15%, Monastrell 15%

Il naso è molto delicato. Dopo un apertura decisa su toni di erbe aromatiche, evidenzia profumi di piccola frutta rossa – fragoline, ribes- assieme a note di agrumi, minerali e di macchia mediterranea. Bocca fresca, concentrata, di maggiore precisione aroamtica. Allungo sapido. Cava più che buono.


Gramona

Cava Gran Reserva Brut Nature 2007
Macabeo, Xarel-lo, Parellada, Chardonnay

In apertura, al naso, odori di burro, fiori gialli –ginestra, margherite, acacia,-, macchia mediterranea e frutta matura e in confettura con lievi tostature. Poi si distende e risalta tonalità minerali e piacevoli sentori di pasticceria di maggiore precisione. Ricordi di grano, orzo, caffè in grani, zucchero di canna e lieviti impreziosiscono ulteriormente il bouquet.

Al palato è cremoso, carbonica sottile e fitta. Equilibrato. Un passo di bocca elegante che si compone di freschezza misurata e sottile sapidità. Lungo il finale tra ricordi di erbe aromatiche e frutta tropicale e una delicata vibrazione amarognola. Ottimo vino.


Cava Gran Reserva Imperial Brut 2006
Xarel-lo 50%, Macabeo 40%, Chardonnay 10%

Naso raffinato. Spezie leggere –cannella, pepe bianco-, tonalità floreali, lieviti e frutta matura dall’accento tropicale, lieviti, e biscotteria. Palato delicato ma tonico. Carbonica appena croccante, fitta, sottile, concentrata. Perfettamente intessuta nel vino, raffinatissima e che regala una splendida sensazione cremosa. Intensità e persistenza. Finale sapido, ricchissimo di piacevoli ricordi aromatici. Eccellente.


Gran Reserva Brut Nature III Lustros 2004
Xarel-lo 70%, Macabeo 30%

Naso di estrema eleganza e originalità. Profumi di fumo di legna, frutta secca, erbe aromatiche e fiori si mescolano a sensazioni di fichi caramellati, humus, caffè, rosmarino, bacche di ginepro, resine e spezie.

Al palato la carbonica è finissima e regala una sensazione cremosa di grande classe. Lunghezza giocata sulla sapidità che non fa altro che prolungarne il piacere. Finale di caffè ed erbe aromatiche. Anche la “fragilità” – da intendere come delicatezza- della sua espressione in bocca che ti porta a cercarla continuamente altro non è che un suo punto di forza. Cava più che eccellente, di grande prestigio.

0
0 likes