Gli stappati® / vini esteri

Roussillon

10/07/2011

C’è una piccola porzione di Francia intima e sperduta che ogni tanto amoreggia con la vicina Spagna. Si tratta del Roussillon dove gli abitanti preferiscono parlare catalano e dove il sole scalda e le ore/luce sono maggiori rispetto qualsiasi altra parte di Francia.

Il Roussillon è rinomato per i suoi vini dolci naturali così chiamati per l’uso della “mutizzazione” che, effettuata durante la fase di fermentazione per arrestarne il processo con l’aggiunta di alcol, preserva la gradazione zuccherina che si desidera per dare, così, quell’impronta dolce e sensuale che solo questi vini sono in grado di avere.

Andiamo per ordine.
Situata nel sud della Francia, tenete come città di riferimento Perpignan, tra i Pirenei – estremità orientale- e il mar mediterraneo è una zona, questa, che produce più Vin Doux Naturel di qualsiasi altra area del paese. Le denominazioni sono le seguenti: Banyuls e Collioure, Cotes du Roussillon, Cotes du Rousillon-Villages, Maury, Rivesaltes e Muscat de Rivesaltes. Gli ettari vitati, invece, si dividono tra Carignan, Marsanne, Malvosie du rossillon, grenache blanc e noir, muscat, maccabeu, roussanne.
Uno dei vini più conosciuti del Roussillon è il Rivesaltes, forse perché coltivato in un’area più vasta e in grado di proporre sul mercato versioni diverse di questa denominazione, spesso anche a buon mercato permettendo di soddisfare la curiosità anche di coloro i quali per la prima volta si avvicinano a questo vino.

In occasione di una serata Onav, tenuta dall’enologo Giuseppe Meglioli presso la “Nuova Cantina Colli di Scandiano” l’aprile scorso, sono stati assaggiati vini in grado di dare precisa sensazione di cosa è il Roussillon. Di seguito brevi note sui vini assaggiati.

Elenco:
1. Muscat de Rivesaltes – 2010
2. Muscat de Rivesaltes – 1993
3. Rivesaltes Grenat – 2008
4. Rivesaltes Ambré – 1978
5. Rivesaltes RANCIO – 1974
6. Banyuls – 1981
7. Maury – 1969

Tracce delle degustazioni

1. Muscat de Rivesaltes – 2010
100% moscato di Alessandria

Naso floreale e di frutta esotica. Di media intensità e persistenza. In bocca più espressiva la parte aromatica. Intenso e persistente. Equilibrato il passo di bocca. Finale di agrumi e pompelmo. Pulito al naso come in bocca. Maggiore precisione al naso che in bocca.

Prezzo da € 4 -6

 

 


2. Muscat de Rivesaltes – 1993
60% moscato petit grain 40% Moscato d’Alessandria

Meno ossidazione, ambrato il colore. Intensità e persistenza. Odori di canna da zucchero, rum, frutta secca – nocciole e noci – toni balsamici e resine. Confettura di agrumi rose macerate, frutta sotto spirito, erbe aromatiche. Bocca delicata ma intensa e di buona persistenza. Carattere mascolino al naso e femminile al palato. Ottimo equilibrio.

Prezzo € 30,00 circa.


3. Rivesaltes Grenat – 2008
100% Grenache nera

Naso intenso e molto persistente. Mirto ciliegie e marasca, sfumature di lampone, erbe aromatiche, fieno greco. Bocca intensa, frutti di bosco, ribes, more. Leggera tannicità. Non molto lungo. Retrogusto di more e ribes. Bocca di maggiore precisione. Semplice per la tipologia. Prezzo € 30,00 circa.

4. Rivesaltes Ambré – 1978
80% grenache blanc e 20% grenache noir

Intenso e persistente. Odori di frutta secca, rovere, uva passa, note tostate, caffè, cacao, caramello, sfumature di affumicato. Bocca con ricordi di confettura di agrumi e pere. Sfumature di burro inglese. Dinamico. Retrogusto non molto entusiasmante ma bella, invece, la sensazione di bocca pulita.

Non è più in commercio e costava circa € 150,00 a bottiglia.

5. Rivesaltes RANCIO – 1974
Grenache blanc e gris

Elegante, meno preciso rispetto al 1978. Al naso sfumature di confettura di arancio amaro, cannella e chiodi di garofano, legno di cedro e sandalo. Frutta secca e sfumature di incenso. Bocca pulita, dinamica e precisa. Intensità e persistenza.


6. Banyuls – 1981
90% grenache noir, 10% Carignan

Potente, elegante, sensuale. Odori di caffè, cacao, sfumature di erbe aromatiche e balsamiche, funghi, humus. Prugna, frutta secca e passita con sfumature di agrumi. Bocca intensa e persistente, concentrato, equilibrata alcolicità. Leggermente piccante. Dinamico e finale alcolico. Finale di arancia candita.

Prezzo € 90,00 circa.

 

 

7. Maury – 1969
90% grenache noir, 5% carignan, 5%macabeu

Molto equilibrato, complesso, di grande carattere, resine, cacao, china, noce e sfumature balsamiche. Bocca elegante, fresca, equilibrata.

Prezzo € 100,00 circa.

 

 

Si ringrazia per la serata: Giuseppe Meglioli per disponibilità e professionalità, Anne Bogdanovic per le preparazioni degli abbinamenti ai vini e la “pazienza”, Onav delegazione di Reggio Emilia e tutto lo staff che ha partecipato alla realizzazione della serata.

0
0 likes