Gli stappati® / toscana

Villa Artimino Riserve Medicea

26/06/2015

Docg Carmignano Riserva “Villa Medicea” 2010
Uve sangiovese 65% e altre locali
14%
Odori di frutta secca si mescolano a sensazioni floreali passite che fanno capolino su una leggera concertazione speziata. Odori di graffite, cannella, inchiostro, pepe nero.
Conserva guizzi di frutta rossa leggermente confettata che ricorda le marasche, le prugne selvatiche, le more e i ribes. Tutti in forma molto delicata e molto amalgamata. Si notano note verdi e di agrumi.
C’è un po’ di confusione nello sviluppo olfattivo. Note ferrose. La bocca, invece, è fresca piacevole nel ritmo acido. Il frutto goloso, succoso. Il tannino è dolce e trattiene un po’ di sale in fase di chiusura rendendo ogni sorso più accattivante. Rugoso leggermente terroso. Un vino che vince grazie alla bocca prima ancora che il naso. Manca un po’ di corrispondenza.
83


Immagine di Consorzio Vini Carmignano | www.consorziovinicarmignano.it

0
0 likes