abruzzo / Gli stappati®

Villa Gemma Masciarelli

13/02/2010

Montepulciano d’Abruzzo “Villa Gemma” 2005

Le bucce delle uve sono rimaste a contatto col mosto per lungo tempo ed il vino ottenuto è stato affinato in botti di rovere francese per 18 mesi e viene messo in commercio dopo un lungo affinamento in bottiglia.
L’olfatto è molto concentrato, intenso profondo. I sentori sono contrastanti e si dividono tra la frutta nera matura e in confettura fino ad arrivare a ricordi speziati con intrecci di caffè e cacao. Lievi degradazioni balsamiche di sottofondo.
Il palato si caratterizza per struttura e vitalità d’espressione dallo sviluppo prima fruttato poi speziato e un finale balsamico/affumicato. Tannino diffuso e grintoso.
Splendido da abbinare a piatti base carne.

0
0 likes